Connettiti con noi

Calcio

Putinferio: così il Cremlino ha bloccato il tifo violento a Russia 2018

Emanuele Sabatino

Published

on

Advertisements
Advertisements

Se la polizia inglese ha bloccato più di 1200 hooligans sequestrandogli il passaporto e non consentendogli di viaggiare verso la Russia per il Mondiale stessa cosa, anche se in tono minore, hanno fatto le autorità russe nei confronti dei tifosi più esagitati.

Gli ufficiali della polizia russa infatti, secondo un comunicato rilasciato dal Governo, hanno messo nella blacklist 467 persone, inclusi 157 residenti di Mosca, a cui non verrà consegnata la Fan ID necessaria per poter accedere agli stadi durante la Coppa del Mondo.

Sempre secondo il comunicato governativo la lista potrebbe allargarsi grazie alle tecnologie presenti negli stadi, equipaggiati con videocamere di sicurezza in grado di effettuare il riconoscimento facciale. Sempre secondo il documento lo sport dovrebbe unire le persone e non incitare alla violenza.

Durante la durata del Mondiale, Mosca sarà presa d’assalto da circa 1.5 milioni di visitatori e l’unico modo per sedare possibili minacce è quello di prevenire con toni duri utilizzando al massimo la tecnologia per questo scopo.

Nato a Roma nel 1990, anno dei Mondiali Italiani, nella culla dovetti subire le urla dei miei genitori per le reti di Schillaci in quelle famose "notti magiche". Giornalista iscritto all'albo, laureando in legge, opinionista televisivo, ho anche un trascorso da cestista. Appassionato di sport a 360º, da sempre la mia più grande passione è la scrittura, ragione per cui ho intrapreso questo mestiere così affascinante. Sono "ossessionato" dalla ricerca della verità, lo studio dei dettagli, l'inchiesta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + sedici =

Sito web realizzato da Why Not Web Communication | IoGiocoPulito.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma - Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 - Direttore Responsabile Antonio Padellaro | Società Editrice Io Gioco Pulito srls | Mail: redazione@iogiocopulito.it |