Otto punti di ritardo dalla vetta già alla decima giornata, un gioco che non decolla, Cristiano Ronaldo che non è in forma. Il Real Madrid è in un momento nero e l’avversario peggiore che potesse incontrare è il Tottenham di Pochettino a Londra. Dopo l’1-1 di quindici giorni fa si vola nella terra della Regina per la sfida che molto probabilmente decreterà la capolista e vincitrice del girone. Le due compagini sono infatti appaiate a 7 punti in classifica.

Quindi giorni fa le quote vedevano i Galacticos super favoriti a quota 1.44 (68%), il pareggio a 5.25 (18%) e gli inglesi a quota 7 (14%). Nonostante il pareggio del Bernabeu e l’inversione del fattore campo, anche se meno il team allenato da Zidane resta favorito: 1 a 3.20, X a 3.6, 2 a 2.29 che tradotto in percentuali diventa 30%, 27%, 43%.

In un momento difficile, in trasferta e con un cliente molto scomodo come il Tottenham, la forza del nome Real Madrid fa optare ancora una volta i bookmakers nel considerarla la grande favorita della contesa. Noi ci sentiamo però di dissentire e di mettervi in guardia, perché analizzando le statistiche ed il momento del Real questa quota, 2.29, ci da tutta l’impressione di essere una trappola…

Close