Il giocatore dei Brooklyn Nets, Bojan Bogdanovic ha rischiato molto durante il breve golpe in Turchia terminato con un nulla di fatto ed Erdogan al potere. Il cestista, che ha giocato tre anni al Fenerbaçe Istanbul era in vacanza con la sua fidanzata a Bodrum, una penisola turca molto richiesta a livello turistico ed è scappato su una barca non appena ha saputo di ciò che stava succedendo ad Ankara ed Istanbul.

Sulla barca insieme al suo agente, che ha gestito la fuga, ed alla fidanzata, anche George Gkorzogiannis e Panagiotis Kounakis, due membri della squadra greca del Kolossos, squadra di basket di Rodi, l’isola dove l”ex Cibona è poi approdato prima del ritorno a Zagabria.

Bogdanovic, ala piccola dal tiro letale, è stato nominato nel 2015 nell’All Rookie Second Team in compagnia di  Nurkic, di Galloway, di Smart e di Zach LaVine.

Close