Sembra non finire mai la discesa nel baratro dell’alcolismo per Paul Gascoigne, il centrocampista inglese ex Lazio. Da sempre in lotta con la sua dipendenza da alcolici, Gazza è stato intercettato dal tabloid inglese Sun a Poole mentre scendeva da un taxi in evidente stato di ebbrezza, indossando una vestaglia che lo copriva a mala pena, lasciando poco spazio all’immaginazione.

1096595

Un testimone dichiara di averlo visto comprare una bottiglia di Gin, sigarette elettroniche e antidolorifici. La scena immortalata dalle foto del giornale, lo ritraggono in mezzo alla strada in stato confusionale, come dichiarato anche dallo stesso testimone, che ha specificato come i suoi vicini di casa abbiano poi aiutato l’ex stella a rincasare. Sembra non poter mai esserci la parola fine a questa parabola discendente di Gazza che da anni combatte con esiti negativi la sua battaglia contro l’alcol. Pochi giorni fa, infatti, era stato ricoverato in ospedale per una profonda ferita alla testa a causa di una caduta conseguente al consumo di sostanze alcoliche.

CnF-76gWYAAjYxt

Come rivela La Gazzetta dello Sport, fu sempre il Sun ad immortalarlo qualche mese fa, sempre mentre scendeva da un taxi, inciampando con una bottiglia sempre di gin in mano e il volto pieno di escoriazioni e lividi. In quell’occasione, Gascoigne aveva voluto tranquillizzare i fan attraverso un messaggio su Facebook nel quale rassicurava tutti sul fatto che era “stato molto bravo negli ultimi 11 mesi” e che malgrado questa ricaduta, la strada intrapresa per la guarigione sarebbe stata quella giusta. Evidentemente, e purtroppo, sembrerebbe di no.

Close