In un clima da guerriglia urbana che sta caratterizzando gli Europei di Calcio in corso in Francia, soprattutto nelle città di Lille, Nizza e Marsiglia in primis, nella notte un tifoso dell’Irlanda del Nord è deceduto.

Il fatto è accaduto nella città della Costa Azzurra, dopo il match di apertura del girone C in cui i britannici sono usciti sconfitti contro la Polonia. Già prima della partita i tifosi delle due nazionali erano entrati in contatto, ma il decesso del tifoso della squadra di Best è del tutto accidentale.

Come raccontano i testimoni presenti, poco dopo il fischio finale della partita, il giovane supporter, complice lo stato di ubriachezza, è precipitato da un parapetto alto 8 metri nei pressi del Castel Plage. Per lui niente da fare e le autorità devono registrare il primo decesso in un Europeo che già dalle prime battute sta portando alla luce preoccupanti situazioni per l’incolumità dei partecipanti a causa del clima di tensione e panico per l’ondata di violenza che sta travolgendo la Francia.

Close