E’ uscito l’annuale studio della BBC sul costo del calcio in Europa ed in particolar modo in Inghilterra. La BBC ha esaminato ben 2000 biglietti dividendoli in 10 categorie e analizzando anche il costo dei servizi intorno e dentro ai diversi stadi inglesi. Uno studio approfondito che fornisce degli ottimi spunti di riflessione.

Partiamo da un discorso generale. Quale società della Premier League ha i biglietti più cari e chi ha quelli più bassi? Tra i settori più economici è il Liverpool a farla da padrone che mantiene la tradizione del settore popolare con il biglietto più economico ad appena 9 £, mentre tra i biglietti meno cari ad essere la più costosa è il Chelsea con 47 £. Nei settori più cari invece ad essere la meno costosa è la neo promossa Huddersfield con 30 £, mentre la società più pretenziosa è l’Arsenal che addirittura arriva a 96 sterline. La classifica rimane praticamente la stessa parlando di abbonamenti: l’Huddersfield è la società con i prezzi più bassi sia per i settori più popolari sia per quelli più “nobili” rispettivamente con 100 e 299 sterline. L’Arsenal si conferma la società più costosa con un abbonamento minimo di 891 sterline e quello più caro a ben 1769 sterline.

La BBC poi si è spinta oltre nella sua analisi andando a verificare quanto ai tifosi sia costato ogni goal o punto della propria squadra in casa in base ai prezzi indicati prima. Se un tifoso del Liverpool avesse acquistato tutti i biglietti più economici per le partite in casa per questa stagione sarebbe molto contento dato che ogni gol segnato dai reds gli sarebbe costato appena 4,5 £ e ancora meno, 3,5 £, se il costo dei biglietti si rapportasse ai punti fatti in casa  dalla squadra di Jurgen Kloop. Se invece prendiamo in esame il costo degli abbonamenti casalinghi i tifosi più felici sono senza dubbio quelli del Manchester City che per ogni gol segnato hanno “pagato” appena 12,46 £ e per ogni punto conseguito tra le mura amiche hanno sborsato appena 18,69 £. In questa speciale classifica i tifosi del Bournemouth saranno tra i più arrabbiati dato che ogni gol segnato gli è costato addirittura 78 sterline e prima di quest’ultimo week end (quando finalmente sono riusciti a scuotersi e vincere per 4-0 contro l’Huddersfield in casa) la media era addirittura raddoppiata con 183 £ per gol. Insomma quando si dice un gol che vale oro nel caso del Bournemouth non ci si sbaglia davvero.

QUANTO COSTA 1 GOAL E 1 PUNTO PER OGNI SINGOLO BIGLIETTO ACQUISTATO NEL SETTORE PIU’ ECONOMICO?

QUANTO COSTA 1 GOAL E 1 PUNTO PER GLI ABBONATI NEL SETTORE PIU’ ECONOMICO?

IL QUADRO GENERALE DALLA PREMIER LEAGUE ALLA LEAGUE TWO SU QUANTO COSTA UN GOAL PER SINGOLO BIGLIETTO E ABBONAMENTO NEL SETTORE PIU’ ECONOMICO

Close