Non si è giocata la partita valevole per l’ultima giornata del campionato inglese di massima serie. Manchester United – Bournemouth in cartello all’ Old Trafford per le ore 16 è stata rinviata per una allarme bomba a seguito di un pacco anonimo rinvenuto all’interno dello stadio.

Il settore incriminato dell’impianto è North West Quadrant, nella zona nord-ovest. La folla, già all’interno, sono stati fatti evacuare. In una primo momento, gli addetti alla sicurezza hanno fatto svuotare la Sir Alex Ferguson Stand e lo Stretford End, poi tutto l’impianto, come si vede dal filmato a fine notizia.

La partita così è stata prima ritardata di 45 minuti salvo poi comunicare il rinvio definitivo a data da destinarsi. Si sta spingendo affinchè il match possa essere giocato addirittura domani a porte chiuse, a causa dell’impossibilità di organizzare un sistema di sicurezza adeguato. Questa ipotesi sembra essere gradita allo United in vista della finale di FA Cup contro il Crystal Palace, prevista per il 21 Maggio.

Aspettiamo sviluppi.

Ecco il video dell’evacuazione:

 

Close